QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 20°33° 
Domani 16°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 25 giugno 2016

Politica giovedì 04 febbraio 2016 ore 19:20

Accorpamento del porto di Carrara con La Spezia

Forte la replica di Filt Cgil Toscana “Noi la nostra battaglia l'abbiamo fatta e continueremo a farla. Ora presentiamoci compatti”.

CARRARA — Il prossimo 8 febbraio il Comitato regionale sulle attività portuali si incontrerà per affrontare la delicata questione dell’accorpamento della ex Autorità portuale.

“La nostra OO.SS di categoria Filt Cgil di Massa Carrara – si legge in una nota - da molto tempo, riflette sull'argomento, facendo iniziative sul territorio unitariamente a Fit-Cisl e Uil trasporti e ai propri livelli Confederali locali e regionali. Da tempo denunciamo il pericolo in corso ed esprimiamo inascoltati  la nostra posizione in merito alla riforma portuale. Il fatto che molti abbiano ignorato la questione, non vuol dire che tutti siano rimasti a guardare.”

Proprio per ribadire la propria posizione, il responsabile della Filt Cigl della provincia apuana ha convocato a Firenze lunedì prossimo il comitato di settore regionale attività portuale. Tale azione, si legge ancora nella nota,  “avrà come ordine del giorno la discussione sulla riforma portuale, le ricadute sul lavoro, l'atteggiamento della Regione sulla questione Governance porto di Marina di Carrara. Da quella seduta usciremo con una posizione definitiva sulle questioni 'calde' e attueremo tutto ciò che serve al fine di essere ascoltati”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità