QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 15°16° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 25 settembre 2016

Attualità sabato 27 febbraio 2016 ore 13:00

​Annullate molte delle oltre 2300 multe

La ztl non si tocca ma molte delle multe fatte nel mese di dicembre ai residenti del centro verranno annullate

MASSA — Questo al vaglio dell’Amministrazione Comunale. Multa che verrà invece confermata a quanti abbaino oltrepassato i varchi elettronici senza averne diritto ed è stato immortalato dagli occhi elettronici.

Diverso il ragionamento da applicare per quanti invece solitamente quel diritto lo hanno, ossia i residenti del centro cittadino. A loro, infatti, la chiusura dei varchi è stata segnalata con cartelli e transenne inserito all’ultimo momento e sulla cui legittimità sono state sollevate parecchie perplessità.

Cittadini, ma anche consiglieri di opposizione avevano contestato il fatto che i divieti nei giorni di festa fossero stati apposti su cartelli “volanti”, fogli affissi alla preesistente segnaletica. Fogli spesso destinati a vita breve, sotto la pioggia.
Ecco quindi che l’amministrazione, di fronte ad oltre 2300 sanzioni rilevate, si mette a tavolino e fa il punto. Tirate le somme, valuta di annullare in autotutela tutte le sanzioni elevate ai residenti (e a chi ha titolo all’accesso) nei giorni di dicembre. Il Comune ha infatti accertato che i cartelli talvolta sono stati rimossi e le transenne spostate, come documentato dalle numerose foto scattate da chi ha contestato le sanzioni.
In conclusione – come dichiarato dal vicesindaco Ulian Berti – parecchie delle sanzioni saranno annullate, alcune per errori nella registrazione delle targhe, alcune perché eseguite nei confronti dei residenti nei famigerati giorni festivi.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità