QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 16°17° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 29 settembre 2016

Attualità mercoledì 24 febbraio 2016 ore 11:53

​Area Eaton, spunta l'idea Decathlon

Si procede a rilento sul fronte Eaton. Questo quanto emerge dal confronto tra le sigle sindacali, il Presidente della Provincia e il Sindaco di Massa

MASSA — Mancano ancora delle proposte formali e quindi dei piani industriali presentati da industrie o gruppi per poter pensare a un effettivo rilancio dell'area. Quello che si sa, al momento è di un interessamento da parte di gruppi della grande distribuzione e circolano i nomi della Decathlon e di Conad. Ma nessun nome di imprese manifatturiere.

"Il Consorzio Zia – ha commentato il primo cittadino Alessando Volpi - sta conducendo una campagna per attrarre investitori su queste aree. Noi auspichiamo che arrivino proposte per insediamenti industriali, perchè il territorio ha bisogno di imprese manifatturiere e perchè quella è un’area industriale.

Oggi, intanto, c’è in programma un altro tavolo importante: a Firenze, dove con il governatore Enrico Rossi affronerà, tra gli altri, il tema della re-industrializzazione Eaton e del riconoscimento dello status di “area di crisi complessa” per la provincia di Massa Carrara.

"Verificheremo se si è mosso qualcosa sul riconscimento di area complessa – ha spiegato il Presidente della Provincia Narciso Buffoni - e cercheremo di capire qualcosa in più anche sulle risorse destinate al nostro territorio".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità