QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 06 dicembre 2016

Cronaca martedì 29 marzo 2016 ore 18:32

​Arrestato dopo essere stato già rimpatriato

Rispedito in Albania a dicembre del 2015 era rientrato in Toscana dove pensava di poter vivere indisturbato

MASSA — L’arresto è avvenuto nella notte di Pasqua quando una pattuglia della Sottosezione di Pontremoli ha intercettato un cittadino albanese di 23 anni che, a bordo di una Ford Focus, era entrato in un’area di servizio dell’A/15, nei pressi di Mulazzo. La sua condotta era inconsueta e ciò ha insospettito gli investigatori della Polizia Stradale che, utilizzando le nuove strumentazioni a bordo del veicolo in dotazione, hanno arrestato lo straniero.

Dalla banca dati è risultato che l’albanese non poteva rientrare in Italia prima del 2020, in applicazione di una direttiva europea del 2008 sui rimpatri..

L’arresto è stato convalidato dalla Procura di Massa Carrara che, nell’attesa del processo, ha imposto allo straniero la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità