QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 23°29° 
Domani 26°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 giugno 2019

Attualità venerdì 09 settembre 2016 ore 14:45

​Assindustria bacchetta i professori

Solo menzogne dei firmatari dell'appello contro le imprese che creano occupazione, investendo da anni in un settore difficile come il lapideo



CARRARA — Un appello sottoscritto da personaggi noti della letteratura, dello spettacolo, del giornalismo affinché la Corte Costituzionale si pronunci a favore della legge regionale e si rendano pubbliche le cave di marmo.
Materia, secondo Assindustria, che i non addetti ai lavori non conoscono, infatti la consulta dovrà pronunciarsi sulla legittimità di un articolo della legge regionale che secondo il governo invece sarebbe di competenza del Parlamento. Le cave Apuane, evidenzia Assindustria, sono già in maggioranza pubbliche e sottoposte alle regole della gestione del patrimonio pubblico. Per questo, i professori non devono trattare una materia che non è di loro competenza, mettendo a rischio con motivazioni e documentazione sbagliata il lavoro delle imprese.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca