QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 25° 
Domani 24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 25 settembre 2016

Cronaca martedì 23 febbraio 2016 ore 14:50

Soprusi e ricatti a un disabile

Arrestati due stranieri. La vittima viveva nel terrore. Il suo calvario è terminato grazie all'intervento della polizia

CARRARA — Il gip del tribunale di Massa Ermanno De Mattia ha emesso nei confronti dei due stranieri una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Nel corso delle indagini, coordinate dal sostituto procuratore Roberta Moramarco, la polizia ha accertato diverse azioni deprecabili ai danni del disabile che terrorizzato non usciva più di casa per non imbattersi nei due malviventi che lo minacciavano per portargli via i soldi.

Il disabile residente a Carrara, era finito nel loro mirino da tempo e ha subito tra le altre cose anche il furto del cellulare restituito in seguito dietro un riscatto di 100 euro.

I due stranieri, ora detenuti nel carcere di Massa, dovranno rispondere di furto ed estorsione sono risultati irregolari sul territorio nazionale e gravati da numerosi reati per lesioni, stupefacenti, armi, truffe.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità