QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 20°30° 
Domani 20°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 26 luglio 2016

Attualità domenica 21 febbraio 2016 ore 10:30

​Cerimonia commemorativa per Sandro Pertini

La Presidenza del Consiglio Comunale ha promosso una cerimonia per commemorare il cittadino onorario Sandro Pertini

CARRARA — L’iniziativa si terrà mercoledì 24 febbraio, alle 10.00, presso la sala convegni dell’Autorità Portuale a Marina di Carrara. Dopo i saluti del Presidente del Consiglio comunale Luca Ragoni e del Sindaco di Carrara Angelo Zubbani, gli interventi di Daniele Canali sull’attualità del pensiero di Pertini e dell’ex Sindaco di Ortonovo Adriano Antonietti, che conobbe il Presidente. Di seguito i contributi degli studenti dell’Istituto Superiore di primo grado Buonarroti.

Al termine verrà deposta una corona al monumento dedicato a Sandro Pertini, collocato all’ingresso della passeggiata sul molo di Ponente del porto. Ai giovani sono dedicate le parole scolpite sul cippo posto sulla passeggiata a mare: “Giovani se voi volete vivere degnamente la vostra vita nella buona e nella cattiva sorte, fate sempre che essa sia illuminata dalla luce di una nobile idea”.

Da diversi anni, spiega il Presidente del Consiglio Comunale Luca Ragoni, assieme alla Scuola Buonarroti ricordiamo il “concittadino” Sandro Pertini, con il coinvolgimento degli studenti: alle nuove generazioni si è rivolto spesso il pensiero politico e l’attività istituzionale di Pertini, che affidò ai giovani il patrimonio morale e politico dell'antifascismo, della Resistenza, del principio di libertà.

Carrara, ricorda ancora Ragoni, è da sempre legata a Sandro Pertini, antifascista e socialista, al quale fu conferita il 13 dicembre 1988 la cittadinanza onoraria con la seguente motivazione: “In Sandro Pertini campione della lotta per la libertà, la giustizia sociale e la pace, i carraresi riconoscono tratti essenziali della loro personalità, storicamente forgiatasi nel duro lavoro delle cave e nelle battaglie per la liberazione umana”. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità