QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 17 novembre 2017

Attualità sabato 06 maggio 2017 ore 16:05

Cna lancia la sfida all'accessibilità

Un seminario sul turismo accessibile e le barriere architettoniche. E’ in programma giovedì 11 maggio, presso la sede provinciale di Cna

CARRARA — Il seminario promosso in collaborazione con della Consulta dei Disabili di Carrara dedicato al turismo accessibile considerato una delle massima espressioni di civiltà e rappresenta anche una indubbia attrattiva, moderna e attuale, per riportare in alto l’immagine del turismo italiano nel mondo. L’assenza di barriere architettoniche, culturali e sensoriali, è la condizione indispensabile per consentire la fruizione del patrimonio turistico italiano. L’individuo nella sua totalità, con i suoi bisogni, è un cittadino ed un cliente che ha diritto a fruire dell’offerta turistica in modo completo e in autonomia, ricevendo servizi adeguati e commisurati a ciò che paga. Al seminario parteciperanno Angelo Zubbani (Sindaco di Carrara), Giacomo Bugliani (Consigliere Regione Toscana), Pier Angelo Tozzi (Presidente Consulta Disabili Carrara), Lorenzo Marchetti(Presidente Cna Balneatori Toscana), Luigi Vitale (Presidente Cai di Carrara), Angelo Ciuoffo (Assessore al Turismo Regione Toscana) e Mauro Bornia (Assessore al Sociale del Comune di La Spezia). ModeraMassimo Toschi (Consulente del Presidente della Regione Toscana di Pace, Cooperazione e Diritti Umani). In occasione del seminario sarà inaugurata la sede di Cna barriere architettoniche zero. Nell’anno del sessantennale dalla sua costituzione, la principale associazione degli artigiani ha realizzato una serie di interventi per migliorare e facilitare la fruizione degli spazi esterni ed interni del quartier generale di viale Galileo Galilei anche da parte di chi ha difficoltà di mobilità. Non è la prima volta che Cna dimostra la sua sensibilità nei confronti del tema delle barriere architettoniche: nelle scorse settimane l’associazione ha provveduto a realizzare, presso il rifugio del Club Alpino Apuano di Campo Cecina, i servizi igienici per i portatori di handicap a proprie spese.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica