QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 16°30° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 16 luglio 2019

Attualità mercoledì 18 gennaio 2017 ore 12:04

Confindustria a Giarrarelli, accusa infondata

Il Consiglio Regionale si pronuncia su una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle contro l'evasione nel distretto del mare



CARRARA — Quella di Giacomo Giannarelli, portavoce del Movimento 5 Stelle , sarebbe, secondo Confindustria , un'accusa inconsistente, poiché la tassazione del marmo non è basata sul prezzo riportato sulle fatture delle aziende ma su un valore stimato dal Comune con una procedura molto complessa che prevede il passaggio di tutti i blocchi dalle pese.
Se di minori entrate si dovesse parlare, si tratterebbe di errori degli uffici del marmo, inoltre il danno sarebbe a carico dello Stato e non del comune.
Confindustria evidenzia anche che le indagini Black Marble non hanno riguardato le aziende ma società commerciali e che comunque molte delle accuse sono state ridimensionate dai giudici.

L'auspicio di Confindustria è che il Consiglio Regionale valuti al meglio la situazione senza lasciarsi influenzare da toni di campagna elettorale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità