QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 16°16° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 31 maggio 2016

Attualità lunedì 07 marzo 2016 ore 13:36

Delegazione di Yunfu a Carrara

Un incontro frutto del gemellaggio con la città cinese per conoscere le risorse culturali e formative dell'Istituto del Marmo

CARRARA — Ha avuto luogo come da programma a Carrara la visita da parte della delegazione della città di Yunfu presso l'Istituto Professionale del Marmo "Pietro Tacca".

La vicesindaco Fiorella Fambrini, anche nella veste di assessore alle politiche dell'Istruzione e Formazione, ha accolto la delegazione insieme alla dirigente scolastica Anna Rosa Vatteroni accompagnata da alcuni docenti dello specifico settore.
La Vicesindaco, che dal 2004 al 2007 è stata preside dell'Istituto del Marmo, ha tenuto a rappresentarne la particolare valenza formativa, facendo presente che è l'unico Istituto in Italia e nel resto del mondo con indirizzi specifici nella lavorazione artistico artigianale e industriale del marmo.
Gli ospiti cinesi hanno visitato quindi la gipsoteca della Collezione Lazzerini e, di seguito, il cuore pulsante dell'Istituto, i laboratori di scultura e i laboratori di macchine a controllo numerico.
Particolare attenzione è stata data alla spiegazione dell'insegnamento della tecnica della Scultura per mezzo del pantografo, la semplice macchinetta a forma di croce, per rilevare i punti essenziali da un campione in gesso e riportarli sul marmo.
La Vicesindaco Fambrini e la dirigente Vatteroni hanno tenuto a far vedere numerose opere, risultati concreti dell'Offerta Formativa, conseguiti dagli studenti del corso diurno e del corso serale.
Da parte della vicesindaco e della dirigente è stata richiamata la possibilità di far iscrivere all'Istituto del Marmo ragazze e ragazzi di Yunfu per acquisire competenze artigianali, artistiche e del settore tecnologico più avanzato, che rendono qualitativamente più rilevante e apprezzabile la lavorazione del lapideo e del marmo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità