QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 06 dicembre 2016

Attualità martedì 22 marzo 2016 ore 09:05

Priorità al lavoro, dalla Regione impegno costante

​Forte e chiaro l’impegno espresso dai consiglieri regionali del PD Giacomo Bugliani e Antonio Mazzeo a Villa Rinchiostra

MASSA — Questo emerso dall'incontro con la cittadinanza che si è svolto a Villa Rinchiostra in cui i due consiglieri si sono impegnati illustrando il proprio disegno che prevede precise priorità: occupazione e conclusione dell’Accordo di programma con il Governo, messa in sicurezza del territorio, sviluppo dell’autorità portuale, crescita delle infrastrutture.

"Abbiamo in mente un patto per il territorio che contenga precise priorità. E su queste lavorare tutti insieme: serve coesione e collaborazione tra tutte le istituzioni. Le leve sono due: infrastrutture e capacità di attrarre investimenti, anche dall'estero. La Regione continuerà a fare scelte strategiche per il futuro di quest'area. La richiesta di riconoscimento di area di crisi complessa da parte della Regione c'è: il nostro impegno sarà massimo affinché si concluda al più presto l’Accordo di programma col Governo nazionale. Passaggio che permetterebbe l’avvio di programmi ambiziosi di riconversione industriale. Questioni aperte come la Eaton potrebbero trovare uno sbocco. L’occupazione è tema centrale: impegneremo energie e competenze su questo fronte”.

Queste le parole de consiglieri regionali del PD Bugliani e Mazzeo che evidenziano l’importanza di puntare su determinate priorità per tutto il territorio di Massa, Carrara e Lunigiana e dirigere tutte le forze su queste priorità.

Alta considerazione per la Lunigiana, una terra a forte rischio idrogeologico, per la quale Regione e Governo hanno stanziato importanti somme per la messa in sicurezza del territorio e per ripristinare la viabilità dei comuni. Ma ora, sostengono i consiglieri regionali, bisogna rafforzare la prevenzione.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità