comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 17°19° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Fase 3, Conte: 'Nostro indirizzo politico ha funzionato'

Attualità sabato 14 maggio 2016 ore 10:30

​Gaia, ora arrivano anche i solleciti di pagamento

Furibondi i cittadini e gli aderenti al comitato “Acqua alla gola” che si sono visti mandare il sollecito di pagamento tramite sms



MASSA — Arriva l’ennesima beffa a fare infuriare i cittadini del territorio apuano. Sembrerebbe infatti che l’incontro chiarificatore in cui il comitato ha potuto parlare con il direttore generale di Gaia, Paolo Peruzzi, non solo non sarebbe servito a un granché ma il giorno seguente a molti dei partecipanti sarebbe arrivato pure un sms di sollecito di pagamento.

A quanto pare dunque, il direttore generale di Gaia si sarebbe dimenticato di dire ai cittadini che la società che gestisce il servizio idrico si sta avvalendo di una società di recupero crediti.

Infuriati i rappresentanti del comitato “Acqua alla gola” che esprimono la propria contrarietà sulle proprie pagine social “Non abbiamo parole – scrive infatti il presidente del comitato Alfonso Baldi - Il giorno prima Peruzzi e il sindaco hanno ribadito la loro preoccupazione per la situazione delle bollette a Massa, hanno detto che è vero che a Massa ci sono bollette troppo alte, e il sindaco - ricorda - si è detto cosciente delle problematiche e che prenderà in considerazione le nostre proposte per abbassare le bollette. La cosa incredibile è che nessuno si è tenuto in obbligo di informarci che Gaia si sta servendo di una società di recupero crediti e che proprio il giorno dopo l’incontro sarebbero partiti avvisi a tutti gli utenti in ritardo con i pagamenti”.



 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità