QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 17°24° 
Domani 15°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 21 settembre 2018

Cultura martedì 13 ottobre 2015 ore 17:46

Grandi e piccini insieme tra filastrocche e poesie

La campagna regionale “In biblioteca 2015… perché c’è il futuro della tua storia” offre un’altra settimana di eventi presso la Biblioteca “Lodovici”



CARRARA — Mercoledì 14 ottobre, alle ore 16.30, l’iniziativa “Quando le parole diventano musica”: filastrocche e poesie per i bambini da 9 a 18 mesi. In questa fascia d’età giocare con la voce utilizzando i ritmi della filastrocca antica o brevi versi in rima musicati suscitano risposte vocali e gestuali del bambino che oltre ad essere divertenti e gratificanti si offrono al genitore come segni chiari del processo di crescita. Lo stesso appuntamento si ripeterà mercoledì 28, alla stessa ora, per i bambini dai 18 ai 36 mesi con altri ritmi e altre rime.

Sempre per i bambini, questa volta dai 6 ai 9 anni, sabato 17 ottobre, alle ore 16.30, si svolgerà un laboratorio sulle tematiche del libro di Barbara Del Monte e Cinzia Bertuccelli “Storie spinose di un porcospino” illustrato da Consuelo Zatta.

Giovedì 15 ottobre, alle ore 21.00, prosegue il ciclo di film “Il Lavoro mo-bilita l’uomo”, curato dall’Associazione Freya: è la volta di “The company man”, film del 2010 diretto da John Wells, con un cast di attori di grande livello tra cui Ben Affleck, Kevin Costner, Chris Cooper.

Venerdì 16 ottobre ritorna il ciclo Scrittorincarrara, con la presentazione della raccolta di poesie “La completa inutilità” di Adriana Lazzini. Psicologa, per diversi anni ha esercitato la professione clinica e ha lavorato presso agenzie di formazione professionale come docente formatrice, interessata alle discipline orientali è approdata alla filosofia del Buddismo Vajrayana. La scrittura per Adriana Lazzini non è un’attività marginale, ma una scelta totalizzante. Dopo l’esordio in letteratura con il romanzo “Randagia” del 2010, ha pubblicato un’altra raccolta di poesie nel 2013 “Innamora-menti”. Costante è la presenza dell’autrice su blog letterari con racconti e contributi critici, segno di una ricerca attenta e di una riflessione su temi e percorsi della letteratura. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Attualità