QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 19°20° 
Domani 19°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 22 settembre 2019

Spettacoli mercoledì 13 luglio 2016 ore 16:25

La grande lirica fa centro

Grande successo per il concerto dedicato al ricordo dell'insurrezione delle donne di Carrara contro l'ordine tedesco di evacuazione



CARRARA — La grande lirica fa di nuovo centro a Carrara, dove nella splendida cornice del Duomo, si è svolto il concerto . Un pubblico da grandi occasioni che attentissimo ha seguito il ricco programma che ha spaziato nel panorama lirico più amato.

L'iniziativa volta anche a celebrare Giacomo Puccini, la cui nipote Simonetta ha voluto partecipare all'iniziativa, si colloca nell’ambito di Carrara Marble Weeks 2016. L'Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Circolo Carrarese Amici della lirica "A. Mercuriali" e Operavision Academy, hanno mantenuto fede all'impegno di offrire alla cittadinanza concerti di levatura internazionale. Gli organizzatori desiderano rivolgere un ringraziamento particolare al Parroco del Duomo Don Raffaello Piagentini per la consueta disponibilità nel concedere il Duomo per lo svolgimento del concerto che Aprile Millo ha espressamente chiesto di svolgere in quella sede.

Per l’occasione è appunto tornata in città una delle più celebrate star di tutti i teatri del mondo e una delle voci più sontuose del panorama lirico, il soprano americano, di origine italo –irlandesi, Aprile Millo.

A emozionare il numeroso pubblico presente con Aprile Millo si sono esibiti la soprano Mary- Lou Vetere, la mezzosoprano Annamaria Chiuri, il tenore Rudy Park, il tenore Joel Ricci, il baritono Sergio Bologna, il baritono Salvatore Terrazzino, il basso Giorgio Giuseppini, accompagnati al pianoforte dal maestro Giuseppe Cinà.



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca