QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 21°33° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 24 agosto 2016

Cronaca giovedì 03 marzo 2016 ore 07:15

​Inseguimento ad alta velocità in pieno centro

Non si fermano all’alt intimato dalla polizia e fuggono a bordo di un Opel Astra dando vita ad una folle corsa ma vengono catturati poco dopo

MASSA — A bordo di un Opel Astra di colore scuro ha eluso un posto di controllo organizzato su uno dei viali a scorrimento veloce del capoluogo. Immediatamente, è iniziato l’inseguimento svolto dalle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana e della Squadra Volanti della Questura di Massa Carrara.

Sul veicolo in fuga, che ha sfrecciato ad alta velocità nel centro urbano, mettendo peraltro in pericolo passanti e altri utenti della strada, si trovavano due cittadini stranieri d’origine marocchina, i quali hanno terminato la folle corsa impattando con la loro auto su due veicoli in sosta in prossimità di una delle rotatorie vicine al centro cittadino.

Abbandonata l’autovettura, i due si sono dati alla fuga a piedi, ma sono stati immediatamente fermati dalla polizia. I due marocchini hanno cercato di sottrarsi all’arresto dando vita ad una breve colluttazione con gli agenti intervenuti uno dei quali è rimasto lievemente ferito.

Nel corso dei successivi controlli conseguenti è emerso che i due stranieri hanno precedenti in materia di droga e che erano in possesso di quasi due etti di cocaina purissima e di alcune migliaia di euro in contanti.

All’esito degli accertamenti, i due corrieri sono stati tratti in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità