QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 16°31° 
Domani 15°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 20 settembre 2018

Attualità lunedì 19 febbraio 2018 ore 22:43

Giovane massese ai fornelli di Cuochi d'Italia

Pietro Mallegni a Cuochi d'Italia

Al cooking show di Tv 8 condotto da Alessandro Borghese, il cuoco di Massa Pietro Mallegni ha sfidato il siciliano Helios Gnoffo



MILANO — Cuochi d'Italia, il cooking show di Tv 8 condotto da Alessandro Borghese che ad ogni puntata vede sfidarsi due cuochi nella preparazione di piatti tipici della loro regione di provenienza, ha ospitato, nell'episodio di lunedì 19 febbraio, la sfida tra Toscana e Sicilia. A rappresentare la Toscana, in questa terza stagione del programma, è un giovane cuoco massese, Pietro Mallegni.

Nell'epidosio di lunedì 19 febbraio il toscano Mallegni e il siciliano Helios Gnoffo si sono sfidati, come da regolamento, nella preparazione di due piatti tipici delle due regioni, per aggiudicarsi il titolo di migliore cuoco regionale d'Italia.

A giudicare i piatti, come nelle passate edizioni, ci sono ancora i due chef stellati Gennaro Esposito e Cristiano Tomei. Il giovane massese non ha passato, anche se per pochissimo, la sfida contro il siciliano, che si è così aggiudicato l'accesso alla seconda fase del programma. I due giudici infatti sono chiamati a votare piatti dei concorrenti assegnando loro un punteggio da 1 a 10: in questo caso, per le sue preparazioni Mallegni ha totalizzato 24 punti, mentre lo sfidante siciliano ne ha raccolti 25.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Politica