QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 21°22° 
Domani 23°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 24 giugno 2017

Sport mercoledì 10 maggio 2017 ore 14:35

Sport, un progetto per studenti e famiglie

L'istituto Giorgini sarà la prima scuola secondaria di primo grado ad attivarlo in Provinica. Un progetto innovativo basato sulla cultura dello sport

MONTIGNOSO — Un progetto  di crescita e formazione basata sulla cultura dello sport come mezzo di socializzazione e integrazione, che coinvolgerà studenti e famiglie di Montignoso grazie alla collaborazione tra l'Istituto G.B. Giorgini e l'Amministrazione comunale.

L'istituto infatti ha inserito un nuovo percorso di studio a indirizzo sportivo già a partire dal prossimo anno scolastico 2017\18, volto a valorizzare l'educazione fisica e motoria dei ragazzi «fornendo un importante strumento di maturazione fisica e psicologica».

Atletica, pallavolo, pallamano, ginnastica e nuoto: queste le attività in programma per tutti gli studenti e le famiglie interessate ad aderire al progetto, "l'Amministrazione non poteva non supportare questa iniziativa – spiega l'Assessore Giorgia Podestà – perchè rappresenta un progetto di crescita e formazione davvero stimolante e innovativo visto che sarà l'unico istituto della provincia ad attivarlo. Per questo ci impegnamo adampliare e garantire il servizio di trasporto anche in orari differenti a quelli odierni, in modo che tutte le famiglie potranno scegliere questo indirizzo senza difficoltà".

"Crediamo in una preparazione e una formazione dei nostri ragazzi a trecentosessanta gradi – spiega la Preside dell'Istituto Tosca Barghini – l'introduzione di un percorso di studio a indirizzo sportivo aggiunge sicuramente un elemento in più potenziando la nostra offerta formativa. Attraverso le attività motorie non si sviluppano soltanto competenze fisiche ma si stimola anche il campo delle relazioni, del rispetto civile, ci si confronta con le regole della comunità, si acquisisce senso di appartenza a un gruppo, una maggiore consapevolezza di sè stessi e anche una maggiore sicurezza, perchè l'armonia del corpo riflette l'armonia che è dentro di noi. Ecco perchè far parte di un programma sportivo strutturato e calibrato sui bisogni dei ragazzi, in una fase delicata come l’adolescenza, rappresenta un’opportunità che la scuola G.B. Giorgini vuole offrire ai propri studenti".

Il progetto si realizzerà sotto la guida della professoressa Anna Lucia dell'Orto e coinvolgerà anche associazioni del territorio. Tutti gli interessati possono contattare l'istituto per avere informazioni sul progetto.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità