QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 15°15° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 01 giugno 2016

Attualità domenica 21 febbraio 2016 ore 07:30

​Morto il sub della polizia Rosario Sanarico

E’ stata dichiarata la morte cerebrale, causata dalla prolungata asfissia, del sub 52enne della polizia impegnato nelle ricerche di Isabella Noventa

MASSA — L’agente, in servizio al Centro nautico sommozzatori di La Spezia, sarebbe rimasto incastrato sul fondo del fiume Brenta nel corso della perlustrazione ‘palmo a palmo’.

Il sub, Rosario Sanarico, 52 anni, sarebbe rimasto incastrato sul fondo del fiume. Portato in ospedale, le sue condizioni erano subito apparse gravi a causa della prolungata asfissia.

“Era conosciutissimo e molto amato per la sua grande generosità e disponibilità con tutti”. Così lo ricorda su facebook Giordano Biserni, presidente dell’Associazione sostenitori Polstrada (Asaps), che lo aveva conosciuto personalmente. “Sasà lascia la moglie e due figli: una ragazza di 26 anni e un bimbo di 7 anni”, aggiunge Biserni, che ha espresso condoglianze alla famiglia di Rosario e ai colleghi del Centro Nucleo Sommozzatori di La Spezia.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità