QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 15°15° 
Domani 17°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 20 ottobre 2019

Attualità giovedì 04 settembre 2014 ore 19:32

Pecore sbranate, incubo lupi in Lunigiana

Un lupo, probabilmente molto affamato, ha attaccato un gregge di pecore di razza zerasca, uccidendone 13 e ferendone gravemente altre 3



ZERI — La strage di pecore è stata scoperta questa mattina dal proprietario del gregge, un allevatore di Zeri che aveva rinchiuso ieri sera i suoi animali all'interno di un recinto.

Secondo alcuni esperti, è probabile che il lupo si stesse procacciando cibo per sopravvivere nei prossimi mesi invernali.

Non si tratta del primo caso. Da alcuni mesi i lupi hanno attaccato varie greggi in Lunigiana, provocando danni molto ingenti a decine di pastori fra cui la presidente del Consorzio Agnello di Zeri, Cinzia Angiolini

Alcuni allevatori si sono attrezzati con recinti antilupo e aumentando il numero di cani da guardia. Qualcuno da tempo trascorre la notte in auto nelle vicinanze del gregge, pronto a intervenire in caso di necessità.

Fra le richieste avanzate dagli allevatori al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, quella di tutelare maggiormente le attività produttive della montagna.



Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Cronaca