QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 20°31° 
Domani 17°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 30 luglio 2016

Attualità martedì 01 marzo 2016 ore 11:30

​Raccolta porta a porta in espansione

Sarà discussione dei prossimi consigli comunali l’iter che porterà nella nostra città l’espansione della raccolta domiciliare

MASSA — “Una scelta che ha come obiettivo migliorare le performance di differenziata, allineandosi agli indirizzi regionali di settore, migliorare la qualità dell'ambiente e del decoro urbano e dare sostanza al documento con cui le forze di maggioranza a metà mandato hanno ribadito la propria fiducia nel percorso amministrativo.”

Così scrive in una nota l’Amministrazione comunale che ricordando come il percorso non sia stato facile, ribadisce però l’intento di arrivare ad una raccolta differenziata pari all’80% . Un processo che ha previsto sin da subito agevolazioni finanziarie per chi effettua il compostaggio domestico e sgravi fiscali per chi porta gli ingombranti direttamente in ricicleria.

“Nell'assestamento del novembre 2015 – si legge ancora nella nota - sono state inserite le risorse sul bilancio pluriennale (400.000 euro per anno) per finanziare l'estensione progressiva del servizio che avrà tre step e si allargherà a macchia d'olio sulla città. Nel 2016 le aree del centro storico fino a via Carducci, poi nei due anni successivi il resto del tessuto urbano fino al mare. A questo punto è evidente che sono state poste in essere tutte le condizioni per portare a compimento il percorso di introduzione della raccolta differenziata. Dopo l'analisi da parte del consiglio, partirà una capillare campagna informativa e entro aprile comincerà un cambiamento epocale anche per il servizio della nostra città.”

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità