QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 15°16° 
Domani 16°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 01 ottobre 2016

Attualità sabato 13 febbraio 2016 ore 08:00

​Rischio erosione alle ex colonie

Il vicesindaco di Massa Ulian Berti chiede aiuto alla Regione per effettuare interventi d’urgenza sulla costa

MASSA — Le colonie -ha dichiarato Berti -non possono aspettare la progettazione, siamo disposti a collaborare con la Regione affinché vengano individuati interventi d’urgenza nei tratti più critici”.

Una richiesta che è logica conseguenza del passaggio di competenze in materia avvenuto lo scorso primo gennaio. Sarà quindi Firenze a occuparsi della progettazione dei due tratti di costa massese ancora da “sistemare”, ossia quella a nord del Frigido fino alla foce del Lavello, per anni bloccato dal Sin, poi Sir.

Nel frattempo sul litorale apuano andranno avanti altri progetti. Primo fra tutti il dragaggio al porto: un intervento da 12milioni di euro, con cui 2milioni di tonnellate di sabbia verranno rimosse dall’imbocco del porto e portate davanti alle spiagge di Marina di Massa. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità