QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 23°34° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 24 giugno 2016

Cronaca lunedì 21 marzo 2016 ore 09:00

​Rubato il defibrillatore donato

Installato da pochi giorni era stato donato dai volontari del progetto “Teo e Fabri per un cuore che batte”

CARRARA — Rubato il defibrillatore donato

Installato da pochi giorni era stato donato dai volontari del progetto “Teo e Fabri per un cuore che batte”

Un apparecchio fondamentale per salvare la vita dei lavoratori, istallato lo scorso 6 marzo era stato donato dalla Sam, Società Apuana Marmi ai volontari della Pubblica assistenza è stato smontato e portato via.

Affranti per l’accaduto i volontari hanno rimarcato come “Rubare un defibrillatore – continuano – significa anzitutto disprezzare la vita. Non hanno mercato per i ricettatori, poiché dotati di numeri di matricola. Sia chi tenta di rivenderli che di acquistarli ha lo stesso grado di colpevolezza”. Nel frattempo gli inquirenti indagano nella speranza di avere informazioni utili dalle tante telecamere installate nella zone.

I volontari lanciano comunque un appello “ci appelliamo agli autori di questo vile gesto e a chi sa qualcosa, chiedendo di riconsegnarci il defibrillatore in qualsiasi maniera ritengano opportuna e rivolgiamo un appello ai cittadini che quella sera possono aver visto qualcosa di contattare le autorità competenti”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità