QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 11°17° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 21 aprile 2019

Attualità sabato 28 maggio 2016 ore 15:32

​Settant’anni di voto alle donne

Mercoledì 1 giugno alle 15 presso la biblioteca civica Lodovici, in piazza Gramsci a Carrara il Comune celebra l’importante anniversario



CARRARA — All’iniziativa ha dato la propria adesione la Commissione Comunale Progetto Donna per le Pari Opportunità e numerose Associazioni, tra le quali il CIF Carrara con un proprio intervento e il Soroptimist Club di Apuania.

Era il 7 aprile 1946 quando a Carrara le donne che avevano compiuto 21 anni votarono per la prima volta in occasione delle elezioni amministrative. Il 2 giugno dello stesso anno, furono chiamate al voto per il referendum che avrebbe sancito la fine della monarchia e l’inizio della Repubblica. Nella stessa occasione si votò anche per l’elezione di una assemblea costituente, che avrebbe poi redatto la nuova Carta Costituzionale: fu il risultato di un lungo cammino per la conquista di un diritto così importante, che vide tra le protagoniste Anna Maria Mozzoni, la quale già nel 1877 presentò al Parlamento la prima petizione a favore del voto femminile. 70 anni di voto alle donne: un periodo lungo che consente di fare bilanci sulla reale integrazione delle donne nel tessuto politico e sociale della Nazione e sullo stato della parità dei diritti. Per questo l’Assessorato alla Cultura e Pari Opportunità del Comune, per celebrare il 70° anniversario del voto femminile, ha organizzato un momento di approfondimento, al quale interverranno il Prefetto di Massa Carrara Giovanna Menghini e l’Assessore Giovanna Bernardini. E’ prevista la partecipazione degli studenti del Liceo Scientifico Marconi, i quali sono stati protagonisti nel corso dell’anno di un progetto scolastico sulle pari opportunità e la storia di genere. I ragazzi porteranno le testimonianze delle loro nonne e bisnonne che hanno votato per la prima volta settanta anni fa. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Attualità