QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 20°31° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
domenica 26 giugno 2016

Attualità giovedì 18 febbraio 2016 ore 11:40

Syntech la speranza si chiama Metalcromo

Dopo mesi di trattative, sembra che il gruppo Estel, accetti la proposta d’acquisto avanzata dalla catena di imprese apuo - emiliana

MASSA — Metalcromo, azienda massese della famiglia Rappelli, punterebbe su una nuova produzione, non più mobili d’ufficio, ma cromatura e assemblaggio di componenti per autoveicoli legati a nomi prestigiosi, come BMW e Mercedes.

Questo progetto di rilancio prevede non solo la ricollocazione degli ex dipendenti di Syntech (circa 36 lavoratori), ma anche nuova occupazione; si parla, infatti, di 80 assunzioni complessive.

Più cauti i sindacati che sottolineano - «L’imprenditore Rappelli ci ha illustrato il suo progetto industriale che prevede un consorzio con tre aziende emiliane e lombarde per la produzione e la cromatura di componenti per auto. Un piano interessante, in cui si parla anche di 80 posti di lavoro. Va detto, però, che finora non è stato messo nero su bianco, forse in attesa della definizione della compravendita del capannone»

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità