QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 13°27° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 23 giugno 2018

Politica lunedì 01 gennaio 2018 ore 11:25

Maggioranza addio, il Comune rischia la crisi

Per la sesta volta è saltata la seduta del Consiglio comunale per mancanza del numero legale. Ricandidatura a rischio per il sindaco Pd Volpi



MASSA — Niente da fare neanche nella seduta del 31 dicembre 2017, l'ultima convocata a poche ore dallo scoccare del nuovo anno. Al sindaco Pd Alessandro Volpi è mancato il sostegno delle forze che in Consiglio comunale costituiscono la maggioranza, cioè Pd, Mdp, liste civiche e socialisti. Assenti alla seduta di ieri i consiglieri Mdp, socialisti e la parte renziana del Pd. 

Il Consiglio avrebbe dovuto approvare il bilancio consolidato 2016 e il piano di assunzioni varato dalla giunta Volpi. La prossima seduta è convocata per il 9 gennaio e all'ordine del giorno c'è l'approvazione del regolamento urbanistico a cui lo stesso Volpi ha legato la propria ricandidatura. 

A pochi mesi dal rinnovo di sindaco e giunta, previsti per la prossima primavera, il Comune di Massa rischia dunque la crisi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica