QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 12°13° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 20 maggio 2019

Attualità martedì 10 maggio 2016 ore 10:30

​Tragedia in segheria, un dolore insostenibile

Così il sindaco di Carrara Angelo Zubbani in una nota parlando del grave incidente che ieri ha spezzato la vita dell’operaio Carlo Morelli



CARRARA — “Con la tragedia che è costata la vita a Carlo Morelli – scrive Zubbani in una nota diramata alla stampa - la città è stata colpita da un nuovo lutto, da un’altra morte sul lavoro che ci accomuna ad una famiglia straziata dal dolore che aveva in lui un riferimento forte e affettuoso.

La morte di Carlo Morelli impone a tutti, Istituzioni, Enti di controllo, Sindacati e Imprese di lavorare con la tempestività e l’energia necessarie rivedendo le regole del sistema di lavorazione al monte come al piano, secondo quanto concertato con il Presidente Enrico Rossi il 28 aprile scorso dopo le recenti tragedie in cava e con la Commissione d’inchiesta del Senato sugli infortuni sul lavoro. Non si può più permettere che il lavoro, che dovrebbe essere un diritto garantito, da esercitare tutelando l’incolumità dei lavoratori, continui a rappresentare un rischio così forte.

In presenza di fatti così drammatici, garantire condizioni di sicurezza più avanzate– ha concluso il sindaco Zubbani – deve essere una responsabilità collettiva che porti a rendere più sicuri i luoghi di lavoro secondo modalità certe che possano scongiurare ulteriori lutti a famiglie e comunità già fortemente provate da questa lunga serie di incidenti mortali”.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità