QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi -1°8° 
Domani -1°7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 19 dicembre 2018

Attualità sabato 20 agosto 2016 ore 12:09

​Una finestra sull’Oriente

È questo il nome dello spettacolo che si terrà domani sera in piazza Bertagnini a Massa a partire dalle 21:30



MASSA — L’evento è organizzato dalla Mondadori di Massa in collaborazione con la rinascente associazione culturale “Cenacolo Buttini”. “Una finestra sull’Oriente” è una storia scritta dai giovani apuani, Alessia Matta Sergiampietri, Nico Menchini e Micol Giusti. E’ un viaggio tra il Giappone e Massa, tra culture che si incontrano e si scontrano, un dialogo tra mondi diversi, tra integrazione ed emarginazione sociale. La storia sarà raccontata dalle tele di Azzurra Maria Cometti (alias Pepper von Bones art) ed Elisa Trombella (alias Elly Cap) con una voce narrante che accompagnerà lo spettatore in questo viaggio alla scoperta del Giappone. Poi la parte finale dello spettacolo in forma teatrale, a cura di Emanuela Zavattaro. L’evento fonde e mescola insieme diverse arti: la scrittura, l’arte figurativa e il teatro. Gli abiti e gli oggetti di scena sono stati prestati, a titolo gratuito, da “Niente di Nuovo – Mercato del Riuso” in via delle Jare a Massa, dove chiunque può portarsi via qualcosa di utile facendo un’offerta. Un buon modo per riutilizzare oggetti dandogli una seconda o terza vita; il mercato del riuso è gestito dalla cooperativa sociale “Ape Carica” e ha il patrocinio del Comune di Massa. Un evento anche nell’ottica della beneficienza e della solidarietà. Infatti sarà possibile fare un’offerta per l’associazione onlus Dammi Voce, che si occupa di bambini e ragazzi con disabilità complesse. Al termine dello spettacolo sarà possibile portarsi a casa un ricordo: origami o un disegno fatto in loco dalle due giovani artiste apuane. L’ingresso è gratuito.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca