QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 21°22° 
Domani 21°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità mercoledì 17 dicembre 2014 ore 10:00

Matrimoni civili anche in spiaggia e in grotta

Una delibera di giunta allarga la possibilità di celebrare in luoghi da inserire in un apposito elenco. Il costo è di 500 euro per i residenti



MASSA — Nelle stanze del Guglielmi, alla Villa della Rinchiostra, al Castello Malaspina. Ma anche all'aperto, in spiaggia o anche in grotta. 

A Massa, presto ci si potrà sposare con rito civile in un luogo qualsiasi sul territorio comunale purché inserito in un elenco di location approvate formalmente con atto deliberativo. 

Lo ha deciso la giunta comunale con un atto con il quale dà mandato al dirigente dell’ufficio staff del sindaco di avviare il procedimento amministrativo per individuare tutti i possibili luoghi in cui sarà possibile celebrare matrimoni con rito civile. 
Presto sarà avviata la procedura per il riconoscimento di questi spazi, i proprietari dei quali possono fare richiesta. La domanda deve essere presentata all’inizio di ogni anno e vale per almeno tre anni.

Stabilite anche le tariffe per le celebrazioni di questi matrimoni che sono di 500 euro per i residenti e di 700 euro per i non residenti. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità