comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 18°19° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
Fase 3, Conte: 'Nostro indirizzo politico ha funzionato'

Attualità giovedì 18 agosto 2016 ore 14:07

Lavori al Lago di Porta per consolidare l'argine

Prosegue l’impegno del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per la messa in sicurezza del lago di Porta; un cantiere da 400 mila euro



MASSA — E’ in corso un importante cantiere per il consolidamento di un tratto di argine, nella zona in località Renella. L’investimento supera i 400 mila euro. L’intervento sta prevedendo la realizzazione di una struttura a consolidamento dell’argine fatta di micropali e palancolato metallico alto circa 12 metri, capace di prevenire nuovi smottamenti. L’opera risulta fondamentale, in quanto l’area oggetto dei lavori funge da unica cassa d’espansione per il Fiume Versilia.

“L’attenzione e la cura che il Consorzio dedica al lago di Porta sono, da sempre, significative, periodiche e senza sosta – sottolinea il
presidente dell’Ente consortile, Ismaele Ridolfi – Siamo infatti pienamente consapevoli del ruolo fondamentale che questa area svolge per tutto il nostro territorio, sia dal punto di vista ambientale, sia dal punto di vista idrogeologico."

Oltre al lotto di opere in corso, sono già  pronti altri 178mila euro, per un nuovo lotto a difesa dell’argine, che sarà realizzato senza soluzione di continuità col presente: si tratta di ulteriori e importanti risorse, che è stato possibile intercettare dalla Regione Toscana, che torna quindi a confermare tutto il proprio interesse per lo stato di salute del lago. Accanto al finanziamento regionale, la nuova cifra a disposizione è stata consolidata anche dal cofinanziamento del Consorzio, che ha poi destinato al lago di Porta anche i residui dei ribassi dell’intervento in corso.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità