QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 18°30° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 29 agosto 2016

Attualità giovedì 24 marzo 2016 ore 11:00

​“Reti Ambiente” gestore unico dei rifiuti

Imminente costituzione di un unico gestore dei rifiuti nell’Area Vasta di Massa, Pisa, Livorno e Lucca. Diversi i dubbi dell'associazione 28 Aprile

MASSA — Sicuramente, secondo l’Associazione 28 Aprile, la costituzione del nuovo ente è utile e necessaria, non solo per costruire un miglior servizio di raccolta rifiuti, ma anche per produrre una riduzione dei costi per i cittadini di tutta la provincia.

L’attenzione andrà posta però sui criteri di valutazione scelti per l’accesso delle varie aziende presenti in Area Vasta. Sembra, infatti, che non sia ancora chiaro se in Reti Ambiente verrà conferito solo il patrimonio delle singole società o anche i debiti e i crediti. Chiaramente nel secondo caso la situazione sarebbe molto diversa, poiché i cittadini dovrebbero farsi carico delle eventuali passività apportate da ogni singola azienda.

Ma i dubbi per l’Associazione 28 Aprile non finiscono qui: “ Come saranno valorizzate le nostre aziende Amia, Asmiu e Cermec, che sono aziende sane e senza debiti? Saranno applicati gli stessi criteri di valutazione per tutte le aziende che verranno conferite in ATO? Il personale oggi impiegato nelle tre aziende sarà confermato nel nostro territorio? Sarà garantita la continuità impiantistica e produttiva del Cermec?

E’ giusto che i cittadini siano costantemente informati sulle decisioni che stanno prendendo corpo nel dibattito tra istituzioni e Ato Rifiuti e abbiano tutte le risposte necessarie per meglio valutare il passaggio di competenze.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità