Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:MASSA CARRARA21°23°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Galatasaray-Lazio, la clamorosa papera di Strakosha: l'autogol regala la vittoria ai turchi

Attualità lunedì 21 luglio 2014 ore 12:08

A Michela Marzano il Premio Bancarella

L'autrice romana si è aggiudicata la 62/a edizione dell'importante Premio letterario con il libro: "L'amore è tutto: è tutto ciò che so dell'amore."



PONTREMOLI (MASSA CARRARA) — Il vincitore del Premio viene scelto tramite il voto di 200 librai e bancarellai italiani. Lo spoglio è avvenuto ieri sera a Pontremoli, in piazza della Repubblica. 

Fra gli ospiti della serata anche Vittorio Sgarbi, per la premiazione del padre Giuseppe al quale è stato assegnato il premio Bancarella Opera prima, per il libro "Lungo l'argine del tempo - Memoria di un farmacista", prima opera dell'autore alla veneranda età di 93 anni.

Michela Marzano, nata a Roma, si è trasferita in Francia alcuni anni fa per proseguire i suoi studi di Filosofia Morale e Politica, materie nelle quali si è laureata all'univesità di Pisa e ha conseguito un perfezionamento alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Attualmente è docente all'università di Parigi V ed è parlamentare, eletta alla Camera dei Deputati, e membro della commissione Giustizia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protezione civile ha esteso l'allerta meteo. Codice giallo per temporali fino alle 20 di domani sulla provincia Apuana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità