QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità martedì 30 agosto 2016 ore 12:38

Accesso alla spiaggia, il regolamento parla chiaro

Giacomo Giannarelli

I pentastellati portano il caso in Regione, "non ci devono essere barriere che ostruiscano l'accesso alla spiaggia. Nessuno applica il regolamento"



MASSA — Il Movimento 5 Stelle porta il caso in Regione con un’interrogazione a firma Giacomo Giannarelli, consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Ambiente e Territorio. I container del porto di Marina di Carrara e le barriere continue degli stabilimenti balneari nel litorale apuano occludono la visuale a mare in contrasto col PIT regionale. 

“Il Piano del Paesaggio parla chiaro - afferma Giannarelli -  obiettivo per il litorale di Massa e Carrara è salvaguardare i varchi di accesso e le visuali verso il mare favorendo la riappropriazione e fruizione da parte dei residenti dello spazio costiero. Qualsiasi turista o cittadino apuano ha invece visto di persona che anche per quest’estate tra i suoi occhi e il mare ci sono le colline di container a Marina di Carrara e le staccionate o i muri in cemento armato a Massa. I nostri amministratori locali non conoscono il PIT o continuano a far finta di niente. La costa apuana - conclude il consigliere del Movimento 5 stelle -  ha tutto per sviluppare l’offerta turistica, ma deve smetterla di farsi governare da chi la vuole ancora oggi terra di nessuno”.



Tag

Napoli, i proiettili contro i bambini strappati alla camorra: «Mio padre in carcere è felice che io manifesti contro i clan»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità