comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 22°27° 
Domani 24°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 08 luglio 2020
corriere tv
Enoc (B. Gesù): «Grazie a nostro intervento salvate gemelle siamesi»

Attualità martedì 30 agosto 2016 ore 12:38

Accesso alla spiaggia, il regolamento parla chiaro

Giacomo Giannarelli

I pentastellati portano il caso in Regione, "non ci devono essere barriere che ostruiscano l'accesso alla spiaggia. Nessuno applica il regolamento"



MASSA — Il Movimento 5 Stelle porta il caso in Regione con un’interrogazione a firma Giacomo Giannarelli, consigliere regionale e vicepresidente della Commissione Ambiente e Territorio. I container del porto di Marina di Carrara e le barriere continue degli stabilimenti balneari nel litorale apuano occludono la visuale a mare in contrasto col PIT regionale. 

“Il Piano del Paesaggio parla chiaro - afferma Giannarelli -  obiettivo per il litorale di Massa e Carrara è salvaguardare i varchi di accesso e le visuali verso il mare favorendo la riappropriazione e fruizione da parte dei residenti dello spazio costiero. Qualsiasi turista o cittadino apuano ha invece visto di persona che anche per quest’estate tra i suoi occhi e il mare ci sono le colline di container a Marina di Carrara e le staccionate o i muri in cemento armato a Massa. I nostri amministratori locali non conoscono il PIT o continuano a far finta di niente. La costa apuana - conclude il consigliere del Movimento 5 stelle -  ha tutto per sviluppare l’offerta turistica, ma deve smetterla di farsi governare da chi la vuole ancora oggi terra di nessuno”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità