QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 11° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 13 dicembre 2019

Politica giovedì 04 dicembre 2014 ore 11:10

Adesso! Massa Carrara, "Primarie impossibili"

Le aveva deliberate l'assemblea generale dei soci ma l'alluvione del Carrione ha invaso la sede. Al Pd provinciale, comunque, offrono collaborazione



CARRARA — "Ci scusiamo con i cittadini ma l'associazione non è attualmente in grado di dare corso alla delibera dell'assemblea generale dei soci dello scorso 7 ottobre tesa all'organizzazione di primarie provinciali aperte per la proposta al Pd locale di due candidati, un uomo e una donna, al consiglio regionale". Lo fa sapere Adesso! Massa Carrara, spiegando che l'alluvione di Carrara non ha risparmiato il quartier generale dell'associazione politica provinciale a Marina di Carrara.

"La sede - dicono - è stata letteralmente devastata dalla furia delle acque del torrente Carrione che ha provocato ingenti i danni alle strutture, agli arredi e all'archivio informatico della direzione. L'associazione, nella propria sede primaria, è stata duramente colpita e anche la nostra priorità si è inevitabilmente spostata sull'evento alluvionale che ci ha direttamente coinvolto. Adesso l'impegno principale è rivolto alla sensibilizzazione di tutta la classe politica locale a lavorare, indipendentemente dagli interessi dei soliti noti, ad un immediato ripristino di Carrara in condizione di sicurezza idrogeologica.

In un momento di questo tipo, tra le difficoltà di tutti, vogliamo stare ancora più di prima in mezzo alla gente contribuendo ad evidenziare le cause di quanto accaduto per spiegare ai cittadini il senso delle proposte concrete che abbiamo immediatamente messo in campo per evitare il ripetersi, in futuro, di nuovi disastri".

Nel merito del percorso di individuazione delle candidature espresse dal partito democratico locale alle prossime regionali, "invitiamo il Pd di Massa Carrara ad attivare azioni partecipative, nel segno di una nuova politica, volte a evitare che le candidature siano decise in segrete stanze e calate dall'alto senza un preventivo confronto con i cittadini.
In un quadro di questo tipo rinnoviamo la nostra piena disponibilità a collaborare, a tutti i livelli, con il partito democratico provinciale".



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità