Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:MASSA CARRARA8°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità mercoledì 23 novembre 2022 ore 19:00

Alberi in città, Massa nella top 20 nazionale

persone camminano in un parco

Sul verde tuttavia la performance del capoluogo apuano è a due velocità, con affanno e risultato sotto media regionale per metri quadri di verde



MASSA — Con 23,6 alberi ogni 100 abitanti Massa è nella top 20 dei capoluoghi italiani con il più alto numero di alberi. Massa si trova al 19esimo posto. Meglio, in Toscana, ha fatto solo Arezzo che si è piazzata al secondo posto. Male invece i metri quadrati di verde a disposizione: appena 12,5 metri con Massa fanalino di coda regionale insieme a Livorno e ben al di sotto della media regionale: a dirlo è Coldiretti Massa Carrara sulla base dei dati Istat. 

Insieme a Federforeste e Assofloro, l'associazione degli agricoltori ha elaborato su scala nazionale il progetto per far nascere foreste urbane con una connessione ecologica tra le città, i sistemi agricoli di pianura a elevata produttività e il vasto e straordinario patrimonio forestale presente nelle aree naturali.

"La messa a dimora di nuovi alberi è importante – sostiene Coldiretti Massa Carrara – per affrontare il problema della ridotta disponibilità di spazi verdi nelle città dove si dispone, a livello regionale, di appena 23,5 metri quadrati di verde urbano contro una media nazionale di 33,8 metri quadrati, puntando su un grande piano di riqualificazione urbana di parchi e giardini che migliori la qualità dell’aria e della vita della popolazione dando una spinta all’economia e all’occupazione".

Non solo: “Con una differente politica del verde pubblico potremmo affrontare meglio anche l’aumento esponenziale dei costi dell’energia che si è verificato quest’anno", spiega Francesca Ferrari, Presidente Coldiretti Massa Carrara che invoca ulteriori risorse per il settore florovivaistico anche "usando i fondi per gli accordi di filiere con l’utilizzo di piante italiane per creare valore e bellezza sui territori, nelle grandi città come nei piccoli comuni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' aumentato nelle ultime 24 ore il numero dei ricoverati sia nelle aree mediche che nelle terapie intensive degli ospedali della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca