Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:52 METEO:MASSA CARRARA12°20°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità lunedì 27 settembre 2021 ore 15:36

Salvato dal degrado, nuova vita per il cane Lucky

cane
Il cane Lucky quando è stato trovato

Quando le guardie zoofile l'hanno trovato era a catena corta, senza più pelo per via dei parassiti, denutrito. Poi per lui le cure e una famiglia



MASSA — Quando le guardie zoofile volontarie Lndc della sezione di Massa l'hanno trovato, il povero cane era a catena corta, senza più pelo per via dei parassiti, denutrito, gli occhioni sgranati per la paura e gli stenti. Sfidando la realtà, i volontari lo hanno voluto chiamare Lucky, 'fortunato' in segno di buon auspicio. Ebbene: hanno avuto ragione perché adesso a quel cagnolino la vita ha offerto una nuova possibilità e una famiglia che lo ha accolto con tutto l'amore.

A raccontarne la storia adesso è proprio Lndc in una nota: "All’inizio - ricordano dall'associazione - il cane sembrava davvero tutto tranne che fortunato". La coppia di proprietari, denunciati entrambi, lo teneva "in maniera a dir poco inaccettabile". Quello visto dalle guardie zoofile durante il sopralluogo "era uno scenario da incubo" con Lucky costretto "in condizioni igieniche pessime, denutrito, disidratato, completamente infestato da pulci e zecche fino ad aver perso gran parte del pelo".

Dopo la liberazione è iniziato il recupero a base di cure veterinarie e coccole per l'anima, oltre a tante pappe buone per rimettere in sesto il piccolino. I risultati sono arrivati e persino il pelo ha iniziato a ricrescere. E il carattere? Il cane pian piano ha ripreso fiducia e ha tirato fuori la sua indole affettuosa.

Da lì all'adozione il passo è stato breve. Appelli social e passaparola hanno consentito a Lucky di dimostrarsi davvero meritevole del nome di fortunato: "Lucky ha trovato una famiglia che lo ha accolto a pieno titolo con sé! Adesso, questo dolcissimo cagnolino, può finalmente dimenticare il suo triste passato e recuperare tutto il tempo perso facendo lunghe passeggiate nei boschi e in riva al fiume insieme ai suoi nuovi compagni di vita, con una casa vera in cui tornare e dormire in tranquillità", annunciano da Lndc.

LUCKY, UNA STORIA A LIETO FINE
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nessun altro caso nel resto della provincia apuana. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal report regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cultura

Attualità