comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 15°20° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Open Arms, Salvini: 'Giustizia è fatta, ho bloccato uno sbarco e aiutato il mio Paese'

Cronaca martedì 18 giugno 2019 ore 11:31

La merce contraffatta esposta in vetrina

Nei guai il titolare e un addetto di un negozio del centro. Oltre 5000 gli articoli contraffatti o non sicuri sequestrati dalla Gdf di Massa



CARRARA — Le fiamme gialle hanno notato in vetrina alcuni articoli di dubbia provenienza e hanno approfondito i controlli. Così sono arrivate a sequestrare oltre 5mila articoli contraffatti o non sicuri in un esercizio commerciale del centro di Carrara, gestito da cittadini di origine cinese.

Di fronte alle richieste dei finanzieri, il titolare non sarebbe stato in grado di esibire fatture
o altri dati utili sulla provenienza della merce. Alla fine del controllo sono stati catalogati e sequestrati 84 accessori di telefonia con marchio contraffatto e circa 500 marcati CE, riferibili alla dicitura 'China Export' e molto simile a quella prevista per gli standard di sicurezza dell'Unione Europea. Altri 5.200 articoli sono risultati privi della indicazione minima di sicurezza relativi al fabbricante, all'importatore e delle prescrizioni d'uso rivolte ai consumatori.

Il titolare e un addetto alla vendita sono stati segnalati sia all'autorità giudiziaria sia alla camera di commercio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica