comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:54 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, torna in funzione il Mose

Attualità giovedì 14 maggio 2020 ore 10:10

La strada dei marmi invasa dalle polveri sottili

L'ingresso della galleria Galleria S. Croce
L'ingresso della galleria Galleria S. Croce

La Fita Cna rilancia l'idea del nebulizzatore per disperdere le polveri fuori e dentro la galleria. "I residenti hanno ragione sulle polveri sottili"



CARRARA — La strada dei marmi, e in particolare la zona della Galleria S. Croce, invasa dalle polveri sottili. La Fita Cna, sigla degli autotrasportatori, rilancia l'allarme già espresso dai cittadini di San Francesco schierandosi al loro fianco al fianco. Più volte è stato segnalato il problema legato alla presenza di polveri sottili nell’aria "probabilmente collegate alla cattiva e scarsa manutenzione della galleria utilizzata per trasportare dal monte al piano il marmo". La Strada dei marmi è un’arteria riservata ai mezzi pesanti che, senza passare dal centro urbano, collega le cave all’Aurelia e quindi all’autostrada e al porto.

“Gli autotrasportatori – spiega Massimo Ricci, portavoce di Fita Cna – vivono lo stesso problema. Un problema che conosciamo molto bene. Più volte, anche recentemente, abbiamo proposto sia all’attuale amministrazione che a quella precedente degli interventi che a nostro parere potrebbero contribuire a migliorare di molto l’attuale situazione se non addirittura a risolvere la dispersione delle polveri all’interno e all’esterno delle gallerie”. 

Secondo Fita Cna un sensibile miglioramento deriverebbe già dall’aumentare gli interventi di pulizia settimanale, prevedendo anche interventi periodici più specifici da affidare ad aziende specializzate per rimuovere terra e fango che vanno ad esempio a depositarsi a bordo strada o lungo le pareti della stessa”.

Fita Cna rinnova la proposta di dotare la Galleria S. Croce (almeno nel primo tratto a monte) di un sistema di nebulizzazione per abbattere le polveri in sospensione che in quel tratto sono più intense. “Farebbe la differenza - commenta ancora Ricci”. 

Altra questione di non poca importanza è legata alla manutenzione ordinaria e straordinaria del manto stradale necessaria sia in alcuni tratti a cielo aperto che nelle gallerie.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità