Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:MASSA CARRARA20°27°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 22 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Finale Europei Roma? Non in Paesi ad alto contagio»

Cronaca giovedì 30 ottobre 2014 ore 11:00

Carriore, via i detriti dall'attraversamento

Partono i lavori per la rimozione. Il costo sarà a carico di Rfi per metà, mentre l'altra parte sarà divisa tra Provincia, Consorzio ed enti locali



CARRARA — Partono i lavori per la rimozione dei detriti che si sono accumulati in corrispondenza dell’attraversamento ferroviario sul torrente Carrione a Avenza.

L’accordo è stato raggiunto al termine di una riunione tra i rappresentanti di Rete Ferroviaria Italiana, Provincia di Massa Carrara e Comune di Carrara.

Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale, con un’apposita ordinanza, aveva già richiesto a Rfi e Provincia di provvedere alla rimozione del consistente accumulo di materiale trasportato dal torrente Carrione e andato a fermarsi in corrispondenza dell’attraversamento ferroviario, andando a ostruire una delle due arcate del ponte, che era ormai stata del tutto liberata grazie all’intervento effettuato.

Restava, però, ancora una notevole quantità di detriti in prossimità del ponte stesso, concentrata in particolare nella zona più a monte dell’infrastruttura.

Il costo dell’intervento sarà a carico per metà di Rfi, mentre il restante 50 per cento da concordare tra Provincia, Consorzio ed enti locali.

Nel corso della riunione è stato, infine, confermato che entro il mese di novembre sarà messo in cantiere l’intervento di adeguamento alle portate duecentennali dell’attraversamento ferroviario, come previsto in un accordo di programma già stipulato tra Regione, Rfi, Provincia e Comune.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per anni ha svolto la sua professione nei presidi distrettuali di Avenza e Marina di Carrara. Il cordoglio dell'Asl nord ovest
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità