Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità lunedì 30 marzo 2015 ore 19:24

Chiude l'Opg, dieci pazienti si spostano ad Aulla

La Regione ha individuato le strutture in cui smistare gli internati dell'ospedale psichiatrico di Montelupo: una è la comunità terapeutica "Tiziano"



FIRENZE — Al momento non c'è ancora una data certa per la chiusura dell'ospedale psichiatrico giudiziario di Montelupo Fiorentino, ma se non altro il piano per il suo superamento è pronto. In ogni caso si tratta di pochi giorni: doveva essere il 31 marzo, probabilmente sarà il primo di aprile. 

Attualmente nell'Opg sono presenti 115 pazienti internati, di cui 49 toscani. E proprio qeusti verranno smistati in alcune strutture della regione. Per quanto riguarda la provincia di Massa e Carrara, è stata individuata la comunità terapeutica "Tiziano" di Aulla, dove arriveranno 10 pazienti.

Altri 12 andranno nella struttura appositamente realizzata nel padiglione Morel presso il presidio ospedaliero di Volterra, che servirà una zona ampia, da Massa Carrara all'Isola d'Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi emersi nelle ultime 24 ore hanno una concentrazione preponderante a Carrara dove se ne registrano 34. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Spettacoli

Attualità