QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MASSA CARRARA
Oggi 11°13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 27 febbraio 2020

Attualità venerdì 17 gennaio 2020 ore 09:56

Edilizia scolastica, sei milioni per Montignoso

Due plessi verranno demoliti e ricostruiti ex novo. L'assessore Gabrielli: "Lavori in partenza, interventi anche all'Asilo Nido di via Sforza"



MONTIGNOSO — Circa 6 milioni di euro in arrivo per le due scuole dell'Infanzia di S. Eustachio e via Cateratte a Cinquale. Lo ha annunciato l'assessore Andrea Gabrielli. "Sono finalmente disponibili  - fa sapere l'assessore- le risorse che abbiamo vinto nella graduatoria del Piano triennale del fabbisogno 2018\2020 per quanto riguarda l'edilizia scolastica".

"Un risultato che ci riempie di soddisfazione perché lo sforzo messo in campo dall'Amministrazione e dai nostri uffici nella progettazione è stato ripagato – continua l'Assessore – Montignoso infatti è l'unico Comune della Provincia di Massa Carrara ad aver ottenuto i finanziamenti nella graduatoria della Regione Toscana".

Si tratta di interventi di sostituzione edilizia per 3.001.786,76 alla scuola di S. Eustachio e altri 2.971.846,11 alla scuola del Cinquale.

"Risorse importanti perché ci permetteranno di agire in modo strutturale, i due plessi verranno demoliti e ricostruiti ex novo. Per la scuola di via Cateratte inoltre potremo continuare l'opera di completo rinnovamento delle strutture scolastiche inaugurato con la scuola di Cinquale a settembre scorso".

"Abbiamo altri progetti in partenza – conclude Gabrielli – il primo intervento che faremo infatti riguarderà la riqualificazione dell'Asilo Nido di via Sforza, i bambini verranno temporaneamente spostati nell'ex scuola di via Grillotti, poi procederemo con gli altri due istituti".



Tag

Coronavirus, Conte: «L'Italia è un paese sicuro, più di altri. Si può viaggiare e fare turismo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità