Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:27 METEO:MASSA CARRARA10°13°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Attualità martedì 21 aprile 2015 ore 15:35

L'album di figurine che racconta Carrara

Il Comune ha realizzato un album di figurine per offrire ai bambini e ai ragazzi l’occasione per avvicinarsi alla storia della città in modo semplice



CARRARA — Sarà un modo diverso e giocoso per imparare le vicende di Carrara. Il gioco dell’album, così familiare a generazioni di italiani, potrebbe diventare anche per gli adulti un modo per stare vicino ai loro figli, condividendo l’attesa della figurina mancante al completamento di una pagina e imparando anch’essi qualcosa di nuovo.

Anche per chi possiede conoscenze solide, potrà essere divertente tornare indietro nel tempo, volando dalle cave al mare, dal centro storico alle frazioni a monte, da Avenza al porto con le belle foto storiche e recenti e con l’ausilio di testi esplicativi.

Si tratta di un’opera di divulgazione culturale nella quale la forma comunicativa accattivante si coniuga con il rigore della storiografia rendendo piacevole il modo di prendere coscienza delle proprie radici e dei luoghi in cui abitiamo.

Nei prossimi giorni, l’iniziativa verrà presentata ufficialmente, nella sala di rappresentanza del Comune; nell’occasione sarà consegnato un album ai rappresentanti di ogni istituto comprensivo scolastico.

L’edizione è a cura dell’ Associazione Soqquadro di Vercelli che ha già pubblicato con successo analoghi progetti editoriali. Al testo storicamente documentato hanno collaborato gli storici locali Romano Bavastro, Rosa Maria Galleni Pellegrini, Davide Lambruschi, Pietro Di Pierro, con la preziosa collaborazione di Ennio Biggi del Club Fotografico Apuano per le raccolte fotografiche.

L’augurio dell’Assessore ala Cultura Giovanna Bernardini è che il lavoro possa incuriosire i giovani a conoscere il territorio dove vivono, apprezzandone la storia e le valenze culturali artistiche e ambientali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha proseguito la sua corsa toccando tutti i territori comunali con prevalenza nel capoluogo. Ecco gli aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità