Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:10 METEO:MASSA CARRARA10°12°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cina, il ghiaccio sulle strade provoca un maxi-tamponamento con oltre 100 veicoli a Suzhou

Attualità lunedì 10 novembre 2014 ore 17:00

Maltempo, 5 milioni di euro a chi non ce la fa

Risarcimento di 5mila euro a famiglia approvato dalla giunta regionale per gli alluvionati di Carrara e Albegna



FIRENZE — Un contributo di solidarietà di 5 milioni di euro per chi ha avuto l'acqua in casa e ha un reddito Isee sotto a 36mila euro. Lo ha approvato la giunta regionale della Toscana in favore degli alluvionati di Carrara e Maremma. 

"Si potrà rimborsare - spiega il governatore Enrico Rossi -, secondo modalità che decideranno i Comuni, beni mobili e immobili, fino a un massimo di 5mila euro". 

Un primo aiuto alle famiglie, ha sottolineato ancora, e "li metteremo presto a disposizione a cittadini del territorio di Carrara, dove le case alluvionate sono state 1.700 circa e di quello di Albegna e della Maremma, che sono stati alluvionati". 

Riguardo alle manifestazioni e alla sede del Comune ancora occupato, Rossi dice: "Comprendendo le regioni della protesta e della rabbia, purché non sfoci in violenza o diventi strumentale, bisogna rimboccarsi le maniche e dimostrare che ce la possiamo fare".

"Se un argine costruito di recente e collaudato nel 2010 nel 2014 cede - ha aggiunto - credo che si possa capire il perché la gente perde la testa e perché ci sia un crollo della fiducia". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno