Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:MASSA CARRARA10°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cultura giovedì 31 luglio 2014 ore 15:36

Le penne degli scrittori raccontano la Toscana

Il 29 novembre, a Siena, la premiazione del concorso letterario: ogni editore toscano potrà presentare due titoli di saggistica e di narrativa.



La voce e la penna degli scrittori per scoprire e riscoprire il territorio toscano

Per comprenderlo e valorizzarne le tradizioni, raccontando la Toscana nelle sue mille sfaccettature tra luoghi, paesaggi, arte, artigianato, cultura, enogastronomia, arte e architettura. 

Sono questi gli obiettivi di Toscana Raccontata, prima edizione del premio letterario promosso da toscanalibri.it, il portale della cultura toscana, dedicato agli editori toscani e ai libri sia di narrativa che di saggistica che, appunto, raccontano il territorio del Granducato. 

Ogni editore potrà presentare un massimo di due titoli entro il 20 settembre

Una giuria specializzata selezionerà i cinque titoli finalisti e il vincitore sarà scelto da una nuova giuria qualificata composta da esperti e addetti ai lavori. La premiazione si terrà a Siena il 29 novembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I nuovi contagiati dal coronavirus nella provincia sono 159, in flessione rispetto a ieri. Positivi sono emersi anche nei Comuni della Lunigiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità