Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:55 METEO:MASSA CARRARA21°28°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan-Vaticano, Draghi: «Questo è uno Stato laico, non uno Stato confessionale»

Attualità venerdì 15 maggio 2020 ore 18:12

Il Covid frena, nessun nuovo caso e nessun decesso

Nelle ultime 24 ore nessun tampone positivo al virus in provincia di Massa Carrara. Fermo anche il dato sui decessi, che finora sono stati 139



MASSA CARRARA — Una giornata decisamente positiva dall'inizio dell'emergenza coronavirus: non ci sono nuovi casi di coronavirus in provincia di Massa Carrara, dove le persone contagiate da inizio epidemia restano 1.037. Fermo anche il dato sui decessi, che finora sono stati 139.

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare in maniera consistente il numero dei guariti: si sono registrate finora 1594 guarigioni virali (i cosiddetti “negativizzati”) e 1066 guarigioni cliniche e si è quindi arrivati ad un totale di 2660 guariti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale - negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 55 di cui 16 in Terapia intensiva.

A livello Regionale oggi si sono registrati 24 nuovi casi di coronavirus, portando così il totale dei toscani contagiati a 9.883, sono invece 976 i deceduti in Toscana, 5.739 i guariti, 197.365 i tamponi eseguiti dall'inizio dell'emergenza coronavirus. Sono attualmente 305 i ricoverati, di cui 67 in terapia intensiva

EPIDEMIA COVID-19 IN TOSCANA - BOLLETTINO DEL 15 MAGGIO
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I vicini hanno sentito piangere il bimbo più grande dalla finestra al secondo piano e hanno dato l'allarme ai carabinieri. La madre è stata denunciata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità