Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:22 METEO:MASSA CARRARA15°18°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Attualità sabato 18 luglio 2020 ore 18:15

Il Covid si ferma e concede 24 ore di calma

Nessun nuovo caso e nessun decesso nel territorio apuano. I dati emergono dal report sull’andamento dell’epidemia diffuso dalla Regione



MASSA CARRARA — Nelle ultime ventiquattro ore in provincia di Massa Carrara non sono stati rilevati nuovi casi nè decessi collegabili al Coronavirus. Nel territorio apuano quindi la situazione resta invariata rispetto a ieri: complessivamente, da inizio epidemia il Coronavirus ha contagiato 1055 persone, mentre sono 173 quelli che non ce l'hanno fatta.

Questi i dati che emergono dal bollettino quotidiano sull’andamento dell’epidemia diffuso dalla Regione: ci sono due nuovi casi in Toscana (uno in provincia di Prato e uno in provincia di Grosseto) e nessun decesso. Le persone contagiate nella nostra Regione, da inizio epidemia, sono 10358, ma sono 314 quelle ad oggi positive.

Le persone complessivamente guarite sono 8.915. I deceduti 1129. Stabile il numero dei ricoverati: tredici in tutto nell’intera Toscana. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La curva dei contagi resta stabile a 120 positivi giornalieri nella provincia di Massa Carrara dove non sono stati segnalati nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità