Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:34 METEO:MASSA CARRARA16°21°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 23 dicembre 2020 ore 10:57

La via di Dante passa in provincia

Dante Alighieri
Dante Alighieri

Approvato in Provincia il protocollo per le celebrazioni dantesche del 2021 che coinvolgeranno l'intero territorio, dalla Lunigiana alle grandi città



MASSA — La via di Dante Alighieri passa per la provincia di Massa Carrara, dalla Lunigiana alle grandi città passando per tutti i comuni: lo fa sapere Palazzo Ducale, dove il consiglio provinciale ha approvato il protocollo per l'individuazione e costruzione del sistema turistico interregionale Le Vie di Dante tra Liguria e Toscana dedicato agli itinerari ispirati alla figura e alle opere di Dante e alla sua permanenza nella Lunigiana Storica.

L’occasione è data dalle celebrazioni dantesche del 2021 a cui la Provincia di Massa Carrara non intende mancare: "Il sistema turistico sarà incentrato sia su cammini - spiega la nota dell'ente - cioè itinerari percorribili a piedi o con altre forme di mobilità non motorizzata come bici e cavallo, sia su percorsi effettuabili, almeno in parte, con modalità di trasporto motorizzato, ma a limitato impatto ambientale, come il treno".

Il protocollo non si esaurisce nel 2021, ma ha una durata di cinque anni e vede come soggetto coordinatore la Città Metropolitana di Firenze. Alla sigla del documento per la Toscana sono interessati, oltre alla Provincia di Massa Carrara, l’Unione di Comuni Montana Lunigiana, l'ambito turistico lunigianese, tutti i 17 comuni della provincia di Massa Carrara, la Camera di Commercio, la fondazione Cassa di risparmio di Carrara, l’Istituto Valorizzazione dei castelli, il Gal di Massa Carrara, il parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e il parco regionale delle Apuane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno