Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:32 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità lunedì 22 novembre 2021 ore 15:50

Urologia, un nuovo dispositivo di alta tecnologia

La strumentazione è stata utilizzata per la prima volta in Italia all'ospedale Apuane di Massa nell’unità operativa di Urologia diretta da Vocaturo



MASSA — Il dispositivo Artisential è un’apparecchiatura laparoscopica articolata che presenta le stesse caratteristiche della chirurgia robotica, quali l'estrema manovrabilità negli spazi piccoli e la capacità di superare gli ostacoli che si frappongono alla linea visiva diretta, di grande aiuto e utilità negli interventi di chirurgia maggiore.

Il vantaggio della chirurgia robotica in generale, rispetto alla laparoscopia tradizionale, è fondamentalmente quello di avere a disposizione strumenti “snodabili” in spazi piccoli e un più rapido percorso di apprendimento della tecnologia per gli operatori.

L'impiego di nuovi strumenti e gli avanzamenti tecnologici risultano oggi fondamentali per offrire il miglior prodotto all'operatore e per garantire il miglior risultato per il paziente.

L’utilizzo pionieristico di questa strumentazione da parte dei chirurghi Luca Mosillo e Iacopo Meneghetti proietta la chirurgia urologica apuana in un futuro in cui è inevitabile ambire ad un miglioramento qualitativo, il che si traduce in miglior prodotto per il paziente e abbattimento delle liste di attesa.

Uno speciale ringraziamento da parte dello staff dell'Urologia va all'equipe anestesiologica ed infermieristica del blocco operatorio e alla Direzione sanitaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi emersi nelle ultime 24 ore hanno una concentrazione preponderante a Carrara dove se ne registrano 34. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità