Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:48 METEO:MASSA CARRARA11°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Sport domenica 03 ottobre 2021 ore 20:52

Il Rally Città di Pistoia è di Paperini

auto da rally
Paperini e Gabelloni in gara
Foto di: Amicorally

Bis di allori per il pilota pistoiese oggi in coppia estemporanea con Andrea Gabelloni di Massa su una Skoda Fabia R5 della Pavel Group



PISTOIA — Vittoria per Thomas Paperini al 42° Rally Città di Pistoia, svolto oggi, ultima prova della Coppa Rally di Vi zona a coefficiente 1,5. La gara organizzata da Pistoia Corse Sport, insieme all’Automobile Club Pistoia, che ha conosciuto un notevole riscontro di adesioni, 110 in totale, ha registrato il bis di allori da parte del pilota di Pistoia, in coppia estemporanea con il massese Andrea Gabelloni, su una Skoda Fabia R5 della Pavel Group.

Tattica precisa ed obiettivo ben saldo in testa, per Paperini, che pur ancora sofferente dai postumi di un incidente in bicicletta accaduto in estate ha attaccato con decisione nel primo giro di prove staccando di oltre 10” il sempre temibile Federico Gasperetti, con una vettura analoga, affiancato da Ferrari. 

A metà gara Gasperetti, che in prima battuta aveva sofferto per la scelta di gomme troppo morbide, ha reagito in concreto rosicchiando qualche secondo prezioso al leader, che con le ultime due prove ha messo a posto la pratica a suo favore andando a cogliere un successo significativo. Alla fine ha chiuso secondo con ampio merito come con grande plauso ha conquistato la terza moneta il lucchese Alessio Della Maggiora, con Favali, al primo approccio con la versione evoluta della Skoda Fabia R5. Subito a suo agio con macchina, gomme e strada, Della Maggiora ha saputo contenere un’accesa bagarre che si era formata alle sue spalle, con diversi contendenti decisi a non mollare sino alla bandiera a scacchi.

AI piedi del podio ha poi terminato, quarto, il valdinievolino Fabio Pinelli, di nuovo con alle note Vivarelli, sulla VolksWagen Polo R5 che prendeva in mano per seconda volta dopo l’esperienza di Casciana Terme, due settimane prima. L’impegno di Pinelli era dunque quello primario di proseguire l’affinamento di sensazioni con la “tedesca”, missione certamente riuscita.

Tra le due ruote motrici confronto frizzante ad all’arma bianca, dal quale alla fine è emersa l’esperienza e la tenacia del parmense Roberto Vescovi, in coppia con Giancarla Guzzi su una Renault Clio S1600, anche dodicesimi assoluti. Hanno avuto il loro bel daffare con Danesi-Sarti (Peugeot 208 Rally4) e con Silvestri-Marraccini (Peugeot 208 R2), partiti con convinzione e con riscontri cronometrici di livello superiore, bravi poi a terminare poco dietro in un confronto assai spettacolare.

Tra coloro che puntavano in alto ha issato bandiera bianca il maremmano Leopoldo Maestrini, all’esordio con una Citroen C3 R5, condivisa con Eleonora Mori. Dopo un avvio sofferto per “vestirsi” la vettura della “doppia spiga” ha finito la sua corsa dopo tre prove per una “toccata”.

Tra le vetture storiche vittoria assoluta per il pratese Brunero Guarducci, con la sua BMW M3, con copilota Sandro Sanesi, in quello che praticamente è stato un monologo sulle strade del “Pistoia”, maturando quindi il bis consecutivo di allori pure lui nella categoria.

Da segnalare la riproposta collaborazione tra l’evento e Löwengrube Pistoia. Il “nome”, che arricchisce la città ed il suo territorio con l’autentica esperienza di ristorazione tipica delle tradizionali bierstube bavaresi, anche per questa edizione è tornato al fianco del Rally Città di Pistoia, premiando il podio assoluto della gara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi emersi nelle ultime 24 ore hanno una concentrazione preponderante a Carrara dove se ne registrano 34. Ecco tutti i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità