Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:MASSA CARRARA17°21°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità mercoledì 26 novembre 2014 ore 18:38

Premio Maresciallo Ciro Siciliano per le scuole

Pace, giustizia, libertà, democrazia è il tema cui si ispira il premio dedicato al maresciallo di Forno trucidato nel 1944



MASSA — È aperta l’ottava edizione del premio Maresciallo Ciro Siciliano Pace giustizia libertà democrazia Forno 13 giugno 1944-2015, concorso riconosciuto con la medaglia del presidente della Repubblica e promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione culturale Eventi sul Frigido, il patrocinio della Provincia di Massa Carrara, della Regione Toscana e dell’Arma dei carabinieri. 

Pace, giustizia, libertà, democrazia è il tema cui si ispira il premio dedicato a Ciro Siciliano, giovane maresciallo della stazione dei carabinieri di Forno trucidato nella strage nazifascista del 13 giugno 1944. Ogni anno il concorso richiama l’adesione di centinaia di studenti delle scuole provinciali i quali affrontano il tema della Memoria attraverso elaborati scritti, poesie, interviste e disegni grafici. 

Il premio si articola in due sezioni: manifesti e componimenti, con premio in denaro per ogni ordine di scuola, primaria, secondaria inferiore e secondaria superiore. Tra i manifesti premiati, la giuria avrà la facoltà di sceglierne uno come manifesto ufficiale della cerimonia commemorativa del 13 giugno 2015.
La scadenza del premio è fissata per il 30 aprile 2015 e la cerimonia di premiazione è prevista nel mese di giugno, a Forno, luogo della Memoria. 

Gli elaborati degli studenti saranno raccolti nel volume I giovani raccontano giunto alla terza edizione e curato da Angela Maria Fruzzetti,
promotrice del premio in collaborazione con Sara Chiara Strenta.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Associazione Eventi sul Frigido al numero 320 8336417.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto al confine fra Toscana e Liguria. La vittima è uno dei conducenti dei mezzi coinvolti. Tratto autostradale chiuso verso Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità