Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:MASSA CARRARA24°31°  QuiNews.net
Qui News massacarrara, Cronaca, Sport, Notizie Locali massacarrara
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Spettacoli venerdì 19 dicembre 2014 ore 06:30

Il presepe, raccontato dai personaggi

Per sei giorni, verso il Castello Malaspina, torna il Presepe Vivente Interattivo organizzato dall'Azione cattolica



MASSA — Nei giorni di Natale e della Befana. Due occasioni, ma in sei giorni, offerte a chi vuole visitare il Presepe Vivente Interattivo organizzato dall’Azione cattolica nella diocesi Massa Carrara e Pontremoli in collaborazione con il Comune di Massa, l’Istituto Valorizzazione dei Castelli, l’Associazione Casa di Betania, il coordinamento dalla Caritas diocesana e della Fonfazione Migrantes. 

Con ingresso da via del Bargello, il presepe si sviluppa intorno alla Rocca verso il Castello Malaspina, il 25, 26 e 28 dicembre con repliche il 3, 4 e 6 gennaio 2015 dalle 17,30 alle 21,30. 

Il Presepe viene "messo in scena" ogni tre anni dai giovani e "costruito" da volontari che ricreano l'atmosfera di Betlemme e Gerusalemme dell'Anno zero.

Si tratta di un presepe vivente che è anche interattivo perché consente ai visitatori di interagire con i personaggi, entrando nelle scene che vengono rappresentate in una vera e propria "catechesi all'aperto"

L'ingresso è gratuito, ma è necessaria una prenotazione. Rivolgersi al centro giovanile San Carlo Borromeno di via Marina Vecchia 118 e al numero 328-5677986. Domenica 21 dicembre anche nella Cattedrale, la chiesa della Visitazione (parrocchia del Monte, zona Ospedale) e San Sebastiano, agli orari delle principali celebrazioni. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno